Še vedno sami na vrhu v A2 - Ancora soli al vertice in A2

ZKB Kwins: 8
Fox Legnaro: 3

ZKB Kwins: Gallessi, Biason, Battisti (1), Poloni, De Iaco (1), Fabietti (1), Cavalieri (1), Kokorovec S., Medeot, Degano, Zol, Kokorovec M., Mariotto (3), Grusovin (1).

Kar šesta zaporedna zmaga za Poletovce! Kwinsi ostajajo še vedno sami na vrhu lestvice druge italijanske hokejske lige in to edina neporažena ekipa letošnjega prvenstva. Legnaro se od vsega začetka tekme izkaže hitra in pripravljena ekipa, ki zmore igrati z ritmi Openskih konjev. Pa če tudi precej nenatančni in nekoncentrirani v prvem delu tekme vodijo Poletovci z rezultatom 2 proti 1. Tudi drugi polčas tekme se začne z isto flegmo a se deset minut pred koncem domači zberejo in v petih minutah igre pridejo kar trikrat do gola in tako do končnega rezultata 8 proti 3. Omeniti moramo tudi našo kljub mrazu številno publiko, ki se lahko še vedno veseli prvega mesta na lestvici italijanske druge lige.
Naslednjo soboto je na sporedu zadnja tekma prvega dela prvenstva proti drugouvrščeni ekipi Forlija. (foto slosport.org)

E sono 6! Anche l'incontro con il Legnaro viene archiviato come una vittoria da parte del Polet di Opicina, che rimane saldamente in vetta alla classifica, unica squadra a punteggio pieno. I veneti si dimostrano compagine coriacea, ben disposta in campo e capace di reggere, inizialmente, al ritmo di gioco dei triestini, apparsi, in verità, nel primo tempo, distratti e stranamente imprecisi nelle conclusioni. La prima frazione dell'incontro si conclude così sul 2 a 1 a favore dei locali, risultato che forse premia un po' troppo gli ospiti, ma che è la giusta conseguenza di un impegno sotto tono dei triestini. Anche l'inizio del secondo tempo sembra voler continuare sulla scia del primo, ma a dieci minuti dal termine i ragazzi del Polet, incitati dal coach Rusanov, che in questi anni è riuscito nell'intento di far diventare il Polet una squadra vincente, piazzano tre reti in rapida successione e l'incontro, di fatto, si chiude. Il finale, giocato a viso aperto e a risultato acquisito, fissa il risultato definitivo sull'8 a 3. Il pubblico di casa, numeroso anche con una temperatura non proprio primaverile, può continuare a salutare i suoi beniamini al grido di "salutate la capolista".
Sabato prossimo si conclude il girone di andata e il Polet sarà impegnato a Forlì in casa della compagine che occupa il secondo posto in classifica. (foto slosport.org)