Drugo kolo U20 Elite - Seconda giornata U20 Elite

Polet: Biason, Beni R., Pezzetta (2), Grusovin, Monteleone, Bondavalli, Beni A., Ruffino, Ortolan (3), Zol (3).

V nedeljo se je igralo drugo kolo mladinskega prvenstva U20 Elite. Poletovci so tokrat potovali v Brebbio zraven Vareseja, kjer so igrali dve tekmi in sicer proti domačim Kangurujem iz Brebbie in proti Turinskim Zmajem. Prvo tekmo so Poletovci igrali in močno zmagali proti Torinu z rezultatom 5 proti 1. Gole so za Polet zadeli: Zol (2), Ortolan (2) in Pezzetta (1). Drugo tekmo so Poletovci igrali proti domačinom iz Brebbie, ki so na njihovo zelo spolsko igrišče zelo navajeni. Obe ekipi sta tekmo igrali zelo taktično in previdno, tako da je bil rezultat po prvem polčasu neodločen. V drugem polčasu so najprej povedli domači za 3 gole proti 1, a so se na koncu tekme Poletovci zbrali in tekmo izenačili z rezultatom 3 proti 3. Tudi tokrat so gole zadeli Yol, Ortolan in Pezzetta. Naj še omenimo, da je bil rezultat tekme med Zmaji in Kanguruji 5 proti 5. Trener Davide Battisti je bil tokrat le delno zadovoljen, kajti bilo je odsotnih preveč determinantnih igralcev ekipe.

Ferme le altre categorie, domenica si sono giocate le partite della seconda giornata del campionato italiano U20 élite. Una lunga trasferta ha portato i Kwins Polet a Brebbia, in provincia di Varese, per un triangolare con la squadra locale dei Canguri Brebbia e con i Draghi Torino. Nel primo incontro i triestini si sono confrontati con i torinesi e, grazie ad un primo tempo tutto all'attacco, si sono imposti per 5 a 1 (primo tempo 4 a 1). Per il Polet sono andati a segno con una doppietta ciascuno Zol e Ortolan ed ancora Pezzetta. Il secondo incontro ha visto i triestini confrontarsi con i padroni di casa, perfettamente a loro agio su una pista difficile e scivolosa. Partenza guardinga da ambedue le parti e primo tempo che si conclude in parità a reti inviolate. Nel secondo tempo, dopo un momentaneo vantaggio per i locali, l'incontro si conclude in parità per 3 a 3 con reti triestine firmate da Ortolan, Pezzetta e Zol. Moderatamente soddisfatto dei risultati l'allenatore dei triestini, Davide Battisti, che ha dovuto rinunciare per l'appuntamento ad alcune pedine importanti. Per la cronaca pareggio per 5 a 5 anche fra Torino e Brebbia.