Poraz Poleta v prvem kolu A1 - Scofitto il Polet alla prima di A1

ZKB Kwins: 1

Monleale Sportleale: 5

ZKB Kwins: Gallessi, Biason, Battisti, Calvalieri G., Fabietti, Mariotto (1), Hdidou, Poloni, Degano, De Vonderweit, De Iaco, Grusovin, Cavalieri P.

Poraz Poletovcev v prvem kolu prvenstva prve italijanske lige proti lanskemu podprvaku iz Monleale z rezultatom 1 proti 5. Poletovci so tekmo začeli zelo pozorno pa tudi malo prebojazno proti močni ekipi iz Monleale, ki je pred tednom dni izgubila italijanski superpokal v overtimu proti lanskim prvakom iz Milana. Rezultat ne kaže realne razlike na igrišču kajti so gostje v prvem delu tekme povedli za tri gole na precej banalen način in je bila šele v drugem delu tekma precej izenačena (2 proti 1 za goste). Prvi in edini gol za Poletovce je v power pleyu dosegel Carlo Mariotto nekaj minut pred koncem tekme. "Vedli smo, da je spadala tale tekma med tiste, ki ji naj ne bi zmagaqli (pravi ŠD Battisti) a bo vsekakor vsaka prvenstvena tekma zelo težka za obstanek v prvi ligi. Psihološko je prva tekma te sezone močno vplivala na igro večine naših igralcev tako, da bi kljub temu rekel, da je bil krstni nastop deloma pozitiven. Sedaj bomo morali pošteno trenirat in kljub težavam nadaljevati po naši poti do obstanka v ligi."Naslednja tekma bo v soboto zvečer proti Cittadelli v gosteh. Lestvica A1

Nella prima di campionato di serie A1 la neo promossa Kwins Polet soccombe al quotatissimo team di Monleale per 5 a 1. I giocatori triestini risentono dell'emozione del debutto nella massima serie e non riescono ad esprimersi al meglio, anche se di fronte si trovano i vice campioni d'Italia della passata stagione, capaci pochi giorni or sono di impegnare la corazzata Milano nella Super Coppa fino all'over time. Il punteggio punisce i nero-arancio più di quanto si sia visto in pista; le tre reti del Monleale siglate nel primo tempo sono frutto di azioni non proprio irresistibili e il secondo tempo è stato giocato in sostanziale parità (2 a 1 per gli ospiti) con la prima rete del Polet in A1 siglata da Mariotto in situazione di power play. "Sapevamo che l'incontro era di quelli probabilmente al di fuori della nostra portata" afferma il ds del Polet Battisti "Il nostro obiettivo dichiarato è la salvezza e i punti necessari dovremmo cercarli in altre partite, anche se non credo ci saranno squadre facili da battere. Lo stress del debutto ha inciso probabilmente troppo su alcuni giocatori che già prima dell'incontro mi erano apparsi troppo tesi, ma è uno scotto da pagare per un esordio comunque positivo. Ora l'importante sarà continuare con umiltà il nostro cammino senza farsi scoraggiare dalle difficoltà.La prossima partita sabato sera in trasferta contro il Cittadella. Classifica A1