NEWS HOCKEY
Dres 2009 - Maglia 2009

 
Prva tekma prvenstva A1 - Prima di campionato A1

Lions Arezzo - Polet Kwins ZKB     8 - 3

Polet Kwins ZKB je v 1. krogu prvenstva izgubil v Arezzu proti domači ekipi Lions s 3:8 (Poletovi strelci: Fabietti, Deiaco, Berquier).

Nel primo turno di campionato il Polet Kwins ZKB ha perso ad Arezzo contro il Lions per 3-8 (marcatori del Polet: Fabietti, Deiaco, Berquier).

 

 
Memorial Agnul 2009

Prevoje iz Lukovice so osvojile prvo mesto na mednarodnem turnirju za 11. Memorial Andrea Agnul, ki ga prireja AŠD Polet v spomin na svojega prerano preminulega igralca. Prevoje so v odločilnem srečanju po enakovrednem boju premagale Polet Kwins s 4:3. Poletovsi so tako svojili drugo mesto pred ljubljanskim Agrobarjem.
Ekipam sta podelila pokale mama pokojnega Andree in Poletov predsednik Marino Kokorovec.

Vittoria dei vicecampioni sloveni del Prevoje nella decima edizione del Trofeo Agnul, il torneo di hockey in line organizzato oggi dalla Ss Polet di Opicina per ricordare Andrea “Agnul” D’Angelo, portiere della prima squadra tragicamente scomparso in un incidente stradale. I ragazzi di casa, i Zkb Kwins, non hanno deluso, conquistando la seconda
piazza e soprattutto giocando alla pari la sfida con il Prevoje.
Il torneo è iniziato con la sfida tra i Zkb Kwins (Gallessi, Mojmir Kokorovec, Battisti, Poloni, Davide Fabietti, Vocchi, Doriano Deiaco, Samo Kokorovec, Berquier, Rebek, Corazza, Gianluca Cavalieri e Daniele Acquafresca) e l’Agrobar di Lukovica. Dopo un buon primo tempo, giocato con convinzione i Kwins sono calati nella seconda frazione di gioco. La squadra triestina, completamente rinnovata con l’inserimento di alcuni giovanissimi talenti del vivaio a sostituire i tre stranieri- Fajdiga, Petronijević e Ferjanić- doveva ancora oliare tutti gli ingranaggi per esprimersi al meglio. Le due linee- la prima con Battisti, Poloni, Deiaco e Berquier e la seconda con Kokorovec, Cavalieri, Fabietti e Corazza- hanno dato comunque il meglio, guidate dagli esperti Battisti e Kokorovec con grande entusiasmo. Le reti triestine sono state firmate da Berquier, con due gol, Cavalieri, con 3 gol, e Deiaco.
Poi la sfida tutta slovena tra i lubianesi del Prevoje e l’Agrobar, dominata in modo assoluto dal Prevoje per 16-2, con l’Agrobar già fuori gioco dopo il primo tempo, conclusosi per 8-0.
Infine la partita finale, che valeva la vittoria nel torneo. Il Prevoje, sulla carta favorito, ha dovuto faticare parecchio per avere la meglio sui determinatissimi Kwins. Alla fine gli sloveni hanno vinto per 4-3 (reti triestine per Deiaco, Battisti e Cavalieri), superando i Kwins soprattutto grazie alla loro esperienza. La sfida è iniziata con uno splendido gol di Battisti,
seguito da un immediato gol di risposta del Prevoje e poi, al 4.o minuto, un’altra rete triestina, con Deiaco. Raggiunto di nuovo il pareggio si è concluso il primo tempo. Il Prevoje ha conquistato per la prima volta il vantaggio al 26.o. Quindi Cavalieri ha riagganciato la
parità e poi al 30.o è arrivato il quarto gol sloveno. I Kwins non hanno mai mollato, ercando con grande determinazione la porta avversaria.
Alla fine l’allenatore dei triestini, Aci Ferjanič, si è detto soddisfatto della prestazione della sua squadra. “Tutti hanno dato il massimo”, ha dichiarato “contiamo di continuare a lavorare al meglio in allenamento e di avere tutti disponibili alle partite, anche perché giocare tutta la stagione solo con i nostri giocatori sarà difficile perché dovremo vedercela con team di professionisti. Ma non per questo partiamo demoralizzati o battuti”.

 

 
<< Inizio < Prec. 31 32 33 34 35 36 37 38 39 Succ. > Fine >>

Pagina 39 di 39